Un Pallet che si trasforma, ecco le nostre origini.

Rebranding: dai pallet usati ad un’economia sostenibile

La nascita di RePalNet si deve alla volontà di riutilizzare il più possibile i bancale in legno ancora integri ed in grado di continuare a dare più volte il servizio per cui sono stati costruiti perché così si evitano grossi sprechi, in più si limita notevolmente il consumo di legno vergine, valorizzando al meglio ciascun pallet prodotto e nel massimo rispetto dell’ambiente.

Ma cos’è cambiato nel tempo?

Sostanzialmente il motivo che ci ha guidato sedici anni fa è ancora lo stesso: il principio di “RIUSO” che non genera uno “SPRECO” ma “RISPARMIO”. Ai tempi si parlava più di “Riciclo” come se fosse un unico movimento e il nostro vecchio logo lo rappresentava bene, anche se in modo semplice.

Ora i tempi sono cambiati, c’è più attenzione su tutto, per esempio i nostri figli sanno già come si fa la differenziata, perché ci vedono farla, sanno che una bottiglia di plastica può diventare la maglia che indossano, ma vogliamo anche che sappiano che un pallet in legno usato fuori standard può generare un’ “economia circolare” ovvero un economia fatta di riparazione, ricondizionamento dei prodotti per renderli riutilizzabili il più a lungo possibile creando un ciclo di vita più duraturo.

Come il pallet del logo originale si trasforma

Nel nostro Rebranding (revisione del marchio) il logo prende forma proprio da questo principio, rispetto al vecchio logo si perdono i simbolismi del bancale in legno e delle frecce e la “R” diventa protagonista. La “R” è l’iniziale di una serie di vocaboli virtuosi come Riuso, Riciclo, Risparimio, Recupero… Diventa così la “forma” che vuole rappresentare il senso di economia circolare che viene racchiuso all’interno della lettera stessa, come fosse la mente e la sorgente di tutto, anche del nostro nome.

I nostri principi

I principi e i valori che vogliamo portare avanti sono basati sull’etica, sul rispetto della vita e delle persone, sullo star bene sia nel proprio ambiente di lavoro che nel luogo dove si vive… L’attenzione è puntata anche sui rapporti umani stessi, per noi è importante essere presenti e dare un servizio dove la parola ha ancora valore ed è ancora il modo migliore per comunicare, scambiarsi informazioni utili e promuovere la riduzione dello spreco e il riutilizzo dei pallet come bancali epal e bancali europallet.

In più di 10 anni abbiamo:

Allungato la vita a 1.386.000 pallet

Salvato 105.000 mc di alberi

Ridotto le emissioni di CO2 di 65.000 tonnellate

I numeri che leggete sono il frutto del nostro pensiero e del nostro lavoro fatto fino ad ora, ma ogni giorno, giorno dopo giorno, con la cooperazione di tutti, questi numeri stanno continuando a crescere. Per questo motivo cerchiamo di trasmettere questo valore a tutti coloro che entrano a far parte della nostra rete e all’interno dell’area riservata del nostro portale. Ciascun cliente o riparatore potrà visualizzare il proprio bilancio ambientale aggiornato, così da rendere tangibile anche a loro il proprio contributo perché è insieme che si fa la differenza!

Contattaci per scoprire il mondo RePalNet

Pallet fuori misura, ma su misura per te!

PI IT02548800305
Tel. 0432 634145
Privacy Policy
Cookie Policy
bancali in legno: Repalnet su fondo nero
bancali in legno Logo Cluster arredo su fondo nero